I vantaggi del personal shopper

La professione del personal shopper si è diffusa solo recentemente in Italia, ma all’estero è presente ormai da anni. Un professionista a disposizione del cliente, per accompagnarlo fisicamente e online durante i suoi acquisti, fornendo consigli utili e personalizzati. Tutto ruota intorno alla propria immagine, con l’obiettivo di migliorarla, valorizzarla e costruirla nel modo migliore possibile. Affidarsi a una figura esperta in tale campo potrebbe rivelarsi un’ottima scelta, oggi che l’immagine è diventata un mezzo fondamentale per comunicare.

Chi è e cosa fa il personal shopper

Il personal shopper è una figura professionale, specializzata nella consulenza durante lo shopping. In realtà, tale personalità, non si occupa solo di consigliare e guidare il cliente durante gli acquisti in fatto di abbigliamento e accessori, ma pone in essere un percorso incentrato sulla cura dell’immagine personale. L’obiettivo è quello di individuare e creare lo stile più adatto alla persona, che rispecchi le sue caratteristiche, necessità e i suoi valori. 

Investire sulla propria immagine, oggi più che mai, è molto conveniente. Di fatto, con la diffusione sempre crescente dei social, l’estetica è diventata un primo biglietto da visita da presentare ai clienti. Si tratta di un mezzo utilizzato per comunicare, senza il bisogno di usare le parole. Imparare a gestire la propria immagine in relazione alla personalità è essenziale. Il personal shopper entra in gioco proprio per soddisfare tali esigenze: mette a disposizione del cliente la propria esperienza e le capacità sviluppate, per costruire l’immagine ideale, capace di rispecchiare al meglio la personalità e il carattere individuali.

Il primo step che un personal shopper affronta quando entra in contatto con un cliente è quello della conoscenza. Capire chi è il consumatore, cosa desidera, quali sono i suoi obiettivi e che stile di vita adotta è fondamentale per poter svolgere un buon lavoro. Il professionista, nel primo momento, cerca di raccogliere più informazioni possibili, con il fine di delineare la persona, i suoi obiettivi personali e professionali e soprattutto cerca di capire qual è l’immagine di sé che vuole trasmettere all’esterno. Una conoscenza approfondita è la base per poter dare vita a look perfetti e valorizzanti. A tal punto il personal shopper sfrutta tutte le sue conoscenze nel campo della moda, per trovare i negozi, le boutique e gli e-commerce più indicati per il proprio cliente.

Vantaggi di affidarsi a un personal shopper

Il personal shopper, dunque, aiuta il cliente offrendogli un servizio esclusivo e personalizzato, creato su misura per lui. L’obiettivo ultimo è quello di trovare lo stile perfetto e creare dei look adatti a diverse occasioni. Durante il percorso, però, sono diversi i vantaggi che tale figura professionale offre al cliente. Di fatto, la persona ha la possibilità di:

  • scoprire: il personal shopper è una persona dotata di grandi conoscenze nel campo della moda. Con lo shopping personalizzato il cliente può conoscere nuove boutique e diversi marchi coerenti con il proprio stile;
  • migliorarsi: un percorso creato su misura dà l’opportunità di conoscersi meglio e comprendere quali sono i punti di forza e di debolezza. Una figura professionale, infatti, è in grado di migliorare l’immagine del cliente, valorizzandola. La ricerca dello stile perfetto consente anche di scoprire quali sono le forme del proprio corpo e quali look risultano maggiormente donanti. Il cliente, al termine del percorso, avrà sicuramente una maggiore consapevolessa della propria immagine;
  • risparmiare tempo e denaro: i servizi offerti dai personal shopper consentono di effettuare acquisti mirati e non precipitosi, valutando attentamente le diverse opportunità prima di concludere lo shopping. L’obiettivo è quello di comprare solamente i look giusti, adatti al proprio stile e in grado di valorizzare le forme.

Personal online shopping

Negli ultimi anni le persone che decidono di effettuare i loro acquisti attraverso piattaforme di e-commerce sono in continua crescita. Gli acquisti online, infatti, si rivelano estremamente vantaggiosi e consentono al cliente di confrontare i propri prodotti preferiti in un mercato molto ampio, paragonando diverse forme, prezzi e qualità. I personal shopper sono stati in grado di adattare la propria professione anche alla realtà digitale. Si parla di un percorso svolto online, nel quale gli obiettivi del cliente e del professionista rimangono i medesimi, ma mutano le modalità. In tal modo, si ha la possibilità di avere accesso a un catalogo estremamente ampio e di scegliere tra tantissimi prodotti quello perfetto per il proprio stile.

Cerchi un personal shopper a Milano? Contattaci

Se cerchi un personal shopper a Milano che possa aiutarti nella tua giornata di shopping e ad acquistare solo i capi che più ti valorizzano e illuminano puoi fare affidamento sui consulenti d’immagine di StyleHaus. 

Contatta i nostri personal shopper. 

No Comments Yet

Comments are closed